Ricerca in ambito formativo ed economico

La Scuola realizza attività di ricerca in ambito formativo, tra cui analisi della domanda, delle competenze e dei fabbisogni delle imprese. Parallelamente estende l’attività di ricerca in ambito economico, con particolare attenzione ai temi del marketing e dell’analisi organizzativa, e implementa azioni di monitoraggio tramite la costituzione di osservatori e l’analisi dei dati economico-statistici raccolti.
Attualmente sono in corso le seguenti ricerche:

  • Osservatorio per la realizzazione dei Distretti Commerciali Urbani
  • L’innovazione formativa per le imprese del Terziario
  • Economia degli scambi internazionali
  • Innovazione delle reti distributive
  • Ambienti del management distributivo
  • L’evoluzione formativa nel food
  • Sperimentazione di un modello per l’analisi dei fabbisogni formativi per i Dirigenti delle imprese della Distribuzione Intermedia di beni di consumo non alimentari
  • Analisi delle competenze dei Quadri per la gestione dei modelli di reti collaborative

Di seguito l’elenco delle pubblicazioni realizzate nel corso dell’ultimo anno:

  • Piano per il settore della distribuzione intermedia – Azione 1: Modelli formativi per una strategia del capitale umano nella Distribuzione intermedia – Azione 2: Il Franchising nella distribuzione intermedia di beni di consumo: sinergia vincente nella relazione tra grossista e dettagliante (in collaborazione con la CCIAA di Milano)
  • Piano per il settore dei servizi alle imprese – Azione 1: La gestione di relazioni organizzative a distanza: come lavorano i team virtuali. Modelli di riferimento e strumenti operativi – Azione 2: Il sistema cliente ed il presidio della relazione consulenziale (in collaborazione con la CCIAA di Milano)
  • Piano per le imprese del dettaglio e per la valorizzazione del territorio – I Centri Commerciali Naturali: un modello per realizzare una esperienza nel territorio e attuare politiche di Town Centre Management (in collaborazione con la CCIAA di Milano)
  • Piano per il settore del turismo: la riflessione sugli aspetti organizzativi delle agenzie di viaggi in vista dei processi di innovazione del settore – Azione 1: Il mercato dei viaggi in Lombardia nelle valutazioni degli operatori – Azione 2: Analisi di benchmarking e check-up economico e finanziario delle agenzie di viaggi – Azione 3: Analisi dei fabbisogni formativi e di assistenza delle agenzie di viaggi (in collaborazione con la CCIAA di Milano)
  • Un modello formativo per i buyer della GDO (in collaborazione con Ebi.Ter Milano)
  • Catalogo formativo per i Quadri del settore ICT (in collaborazione con Quadrifor)
  • Le competenze dei Quadri nella gestione dell’impatto organizzativo derivante dall’introduzione in azienda di soluzioni tecnologiche (in collaborazione con Quadrifor)
  • Analisi dei fabbisogni formativi per i dirigenti delle imprese della distribuzione intermedia di beni di consumo non alimentari: descrizione di scenario (in collaborazione con Fondir)
  • Apprendistato professionalizzante – Vademecum per l’impresa