Formazione apprendisti e tutor aziendali

L’apprendistato è un rapporto di lavoro a causa mista, ossia è un contratto in cui la componente formativa ha una parte rilevante. Il datore di lavoro che si avvale dell’apprendista deve fornirgli la formazione professionale necessaria ad acquisire le competenze tecniche del lavoratore qualificato. In cambio di questo impegno formativo beneficia di due agevolazioni: la riduzione dei contributi previdenziali e dei premi assicurativi e l’esclusione dell’apprendista dal computo dei limiti numerici previsti da leggi e contratti.
Ogni apprendista con contratto professionalizzante (art. 4 del Testo Unico) deve frequentare, a seconda del titolo di studio e del livello di inquadramento finale un preciso numero di ore di formazione per ogni annualità di apprendistato.
La formazione dell’apprendista è una precisa responsabilità dell’azienda e viene incoraggiata dalle istituzioni grazie all’erogazione di finanziamenti pubblici (formazione trasversale).
Per meglio comprendere il ruolo e le funzioni del tutor aziendale, la SSCTSP mette a disposizione un percorso formativo di 12 ore rivolto ai soggetti interessati.
La Scuola Superiore CTSP progetta ed eroga corsi sia per apprendisti che per tutor aziendali presso le sedi di Milano e di Seveso (Monza e Brianza).

DOTE APPRENDISTATO

Le Province di Milano e di Monza e Brianza prevedono un sistema di finanziamento a “dote” che va richiesto per ogni singolo apprendista/impresa. Le attività erogabili sono quindi rivolte sia all’apprendista che all’impresa.

Servizi rivolti all’impresa a supporto del percorso formativo degli apprendisti:

  • PFI (Piano Formativo Individuale) di dettaglio (Aziende senza capacità formativa interna)
  • Affiancamento degli esperti aziendali per la formazione tecnica interna (Qualsiasi azienda)
  • Supporto per la certificazione delle competenze acquisite (Aziende con capacità formativa interna)

Servizi rivolti all’apprendista:

  • Formazione competenze Trasversali 

La Scuola Superiore CTSP ha presentato un proprio catalogo di moduli, specifico per apprendisti del comparto Terziario e Commercio, Turismo e Pubblici Esercizi.
L’assegnazione della dote da parte della Provincia consentirà la partecipazione ai servizi in forma completamente gratuita.